PREMI E RICONOSCIMENTI

L’Associazione Diavoli Aranceri si è sempre contraddistinta per le sue caratteristiche di essere

una squadra COMBATTIVA, GRINTOSA, ASSATANATA e di avere nel DNA i geni di voler sempre primeggiare in ogni competizione.
Dal 1973 è sempre stata una delle squadre maggiormente protagoniste e blasonate della battaglia delle arance dello Storico Carnevale di Ivrea.
I numerosi premi vinti hanno accresciuto, negli anni, la fama che il RONDOLINO sia una piazza molto “temuta” dai carri da getto…

Gli 11  Primi premi, i 12 Secondi, i 7 Terzi e i 4 Pali dell’Arancere vinti,
valgono più di mille parole:

  • 1° PREMIO 1979, 1981, 1986, 1987, 1989, 1994, 1995,  1997, 1998, 2007;2017
  • 2° PREMIO 1976, 1982, 1990, 1992, 1993, 1996, 2005, 2008, 2011, 2012, 2013, 2016;

  • 3° PREMIO 1974, 1978, 1985, 1988, 2004, 2006; 2015
  • PALIO ARANCIERE 1980, 1982, 1992, 1997

E arriviamo primi anche al di fuori della battaglia delle arance,
nelle seguenti competizioni durante l’anno:

  • GARA DI TIRO ALLA FUNE 2007, 2011, 2012, 2013;
  • TORNEO DI BOWLING 2011;
  • GARA DI MONOPATTINO 2011
  • GARA DI RAFTING 2011
  • GARA DI SCI 2013; 2014; 2015
  • TORNEO DI CALCIO A 11 1993;

Da molti anni, durante la cena di chiusura, alla presenza del Generale e della Mugnaia,
del direttivo della nostra squadra e di tutti i Diavoli presenti, vengono consegnati due riconoscimenti molto importanti e dall’altissimo valore emotivo per l’Associazione Diavoli Aranceri…Questi vengono consegnati per meriti eccezionali e non per anzianità…

NOI SIAMO I DIAVOLI
I DIAVOLI ARANCERI

DEI NOSTRI COLORI ANDIAMO SEMPRE FIERI

E IL DIAVOLO PAURA NON NE HA!!

E IL DIAVOLO PAURA NON NE HA!!

NOI DEL RONDOLINO SIAMO I PADRONI,

ANCHE IN 500 TIRIAM COME LEONI

 

PREMIO ALESSANDRO FERDINANDO

La disponibilità e le capacità organizzative furono le doti che distinsero Ferdinando nell’ambito della nostra squadra. Ogni anno la giuria all’unanimità premia il Diavolo che maggiormente ha rispecchiato le caratteristiche che rendono Ferdinando insostituibile e indimenticabile. Continuare sulla strada da lui tracciata è certamente la maniera migliore per ricordarlo e sentirlo ancora tra noi.

PREMIO RENZO MOTTO ROS

Ogni anno la giuria premia il Diavolo che maggiormente si è contraddistinto nel tiro delle arance, dimostrando combattività, forza, coraggio e grinta nell’affrontare i carri da getto in piazza durante tutti i tre giorni di battaglia.

PREMI DIAVOLI NEL CUORE

Ogni anno, il sabato precedente a quello dell’uscita della Vezzosa Mugnaia, durante quella che è stata definita la CENA DEI 10 ANNI in sede, vengono premiati i Diavoli Aranceri che compiono 10, 20, 30 e 40 anni di tiro.

Per i 10 anni di tiro si viene premiati con il FOULARD DEI 10 ANNI e LA TARGA

Per i 20 anni di tiro si viene premiati con il FORCHINO D’ORO

Per i 30 anni di tiro si viene premiati con il MEDAGLIONE INFERNALE

Per i 40 anni di tiro si viene premiati con la SFERA INFERNALE